Abitazione bifamiliare


Tipologia: Residenziale
Livello: Progetto Preliminare 
Luogo: Perugia (PG)
Anno: 2012
L’edificio si trova nelle colline adiacenti le mura storiche di Perugia, in una zona altamente panoramica dove è il paesaggio ad essere protagonista della scena. I volumi nascono dall’esigenza di risolvere il forte dislivello del terreno che interessa l’area. Il concept di progetto si basa sulla contrapposizione di due elementi ben distinti tra loro, il primo “naturale” si addossa al terreno quasi mimetizzandosi con esso, mentre l’altro “costruito” è composto da due corpi bianchi dalle forme pure, che si innalzano dal primo aevidenziando lo spazio che l’uomo abita. Il primo elemento, quello “naturale”, si sviluppa in lunghezza riconfigurando la morfologia del terreno. Esso svolge la duplice funzione di contenitore di ambienti e di terrazza panoramica attrezzata con giardini pensili, percorsi e la piscina. Lo spazio esterno gioca sulla duplicità di altezze connesse tra loro con scale e percorsi verdi.
Il secondo elemento, quello “costruito” invece si sviluppa in altezza incastrandosi nel “terreno”. I due corpi bianchi divisi tra loro sono uniti da un percorso aereo sospeso in vetro che connette il soggiorno a duplice altezza di un’unità abitativa con la zona notte della stessa all’interno dell’altro corpo. Sotto la zona notte, a piano terra, si trova l’altra unità abitativa indipendente di circa 60 mq. 
Il soggiorno duplex chiuso a sud da una superficie vetrata, è stato pensato per poter godere all’interno dell’abitazione di quanto più paesaggio possibile; così come la piscina è stata inserita nel livello superiore per poter fruire del magnifico panorama che caratterizza l’area.


GALLERY


I nostri progetti